Sempre in movimento

Roseaux

Il reed e il pebble, simboli del mondo dei laghi, formano l'architettura dell'Arteplage Neuchâtel. Con il suo aspetto aggraziato, il Roseaux appare come l'elemento suscettibile di dare al sito il suo aspetto poetico. Esprime l'individualità dell'uomo nella natura. Il campo di canne crea lo stampo del sito e contribuisce a definirne le dimensioni. L'obiettivo principale è quello di unire natura e microtecnologia. L'effetto sorpresa ottenuto dall'interpretazione rovesciata del tema è sublimato da un elemento naturale specifico del sito del lago: il vento... mette in moto l'intero scenario. Al calar della notte, i diodi luminosi integrati nelle teste intelligenti dei Roseaux ripristinano la luce del giorno, punteggiando la cornice del campo con un alone di lampi casuali.

Foto: © Philipp Zanatta; © Andreas Mosimann; © Urs Berwert; © Lucas Keel; © Claude Zingg; © Archivio Frédérique Mouchet; © Archivio Ralph Ammann