Incontro in due mondi

Cyberhelvetia.ch

Un progetto internet ed espositivo

È una città che non esiste, poiché è virtuale. Ma che al tempo stesso esiste, perché è già popolata di abitanti reali che, utilizzando un’identità fittizia, costruiscono, animano e fanno crescere la città di Cy, in uno spazio virtuale. Un giorno questi si incontreranno. Per davvero, all’Expo.

Il mondo virtuale amplia sempre più la nostra realtà quotidiana. Internet, per esempio, diventa uno spazio di comunicazione e interazione sociale. Ma il mondo virtuale richiede la nostra capacità di discernimento, poiché esso è il luogo in cui si confondono i confini fra reale e fittizio.

Cyberhelvetia.ch si occupa della realtà virtuale e degli interrogativi che questa suscita: come la percepiamo, come incontriamo gli altri, come comunichiamo? Cyberhelvetia.ch tratta della realtà virtuale in maniera divertente e intelligente mettendo in comunicazione due mondi: la comunità Internet Cy, che si può visitare sin d’ora all’indirizzo Cyberhelvetia.ch, e l'esposizione che si terrà all’Arteplage Biel-Bienne a partire dal 15 maggio 2002.

La città virtuale Cy esiste già da ora

Cy è popolata da persone reali con una identità fittizia che scoprono il piacere di giocare tra realtà fittizie e finzioni realiste. I contatti che si creano in questa città sono spontanei, maliziosi, diretti e vivaci.

Per molti In.Cyder il Fotobot rappresenta il primo contatto con Cyberhelvetia.ch. Circa 30 di questi distributori automatici di ritratti on line sono esposti nelle vetrine di luoghi molto frequentati in tutta la Svizzera. I passanti possono farsi fotografare e le loro immagini vengono memorizzate su Cyberhelvetia.ch, da dove possono essere spedite elettronicamente: così il proprio ritratto diventa il primo passo sul sentiero che porta ad una comunità virtuale e ad una realtà più vasta di quella reale.

Da maggio 2002: la piscina sull’Arteplage Biel-Bienne

Sull’Arteplage Biel-Bienne gli ospiti di Expo.02 si ritroveranno in una tipica località lacustre svizzera. La costruzione si inserisce in modo naturale nel paesaggio dei dintorni, ma questo non meraviglia, poiché cento anni fa in questo stesso luogo si trovava una piscina ossia uno stabilimento balneare popolare, punto di incontro e comunicazione.

L’apparenza familiare dell’esterno fa pensare ad un utilizzo classico. Ma le apparenze ingannano: la piscina al centro del padiglione non è piena di acqua, ma di un materiale luminescente. Effetti sonori e di luce fanno la loro parte e creano un'atmosfera in cui realtà e virtualità si fondono in un insolito tutt’uno.

Affascinati, gli ospiti potranno riposarsi sulle sdraio disposte sul bordo della piscina o sulla superficie della piscina stessa. Scopriranno mezzi insoliti per entrare in contatto con gli altri visitatori. La comunicazione e l’interazione fra presenza reale e virtuale sono influenzate dall'organizzazione spaziale. L’atmosfera incita i visitatori a far ricorso alla loro immaginazione per partire alla scoperta di nuovi orizzonti.

Capacità di visitatori al giorno
4'990

Visitatori totali
736'690

Partner
Crédit Suisse, Zurigo www.credit-suisse.com 
Winterthur Versicherungen, Winterthur
Sun Microsystems (Schweiz) AG, Volketswil
Sunrise Communications AG, Zurigo www.sunrise.ch 

Idea del progetto
Belleville AG, Zurigo www.belleville.ch 

Concetto
Belleville AG (Christian Rintelen). Zurigo www.belleville.ch 
3deluxe, Wiesbaden, Germania www.3deluxe.de

Gestione generale del progetto
In&Out (Martin Zwyssig), Zurigo www.inout.ch 

Edificio espositivo
Architettura

Glöggler Prevosti Architektur GmbH, Zug

Luce
Dinnebier Licht, Berlin, Germania www.lichtlicht.de 

Appalto generale
Hector Egger Holzbau, Langenthal www.hector-egger.ch 

Scenografia
3deluxe, Wiesbaden, Germania www.3deluxe.de

Gestione del progetto
Christine Elbe

Internet
Sviluppo, programmazione

Iogram AG, Zurigo

Architettura del sistema, funzionamento
In&Work, Zurigo www.inwork.ch 

Sicurezza IT
In&Out, Zürich Zurigo www.inout.ch 

Operazione Fotobot
Belleville AG, Zurigo www.belleville.ch 

Testi Cy
Claude Jaermann
Christoph Schuler
Christian Rintelen
Jan Zuppinger

Gestione del progetto
Brigitte Geissmann

Comunicazione del progetto
Concetto e realizzazione

Ausserhaus GmbH, Zurigo

Design
Fauxpas GmbH (Jasmina Inglin), Zurigo

Supporta Credit Suisse Group                
Ulrich Pfister (responsabilità del progetto)
Pius Knüsel (contenuto)
Mira Song (ospiti e personale)

Coaching Expo.02
Pidu Russek (responsabile)
Jacqueline Rondelli-Leist

Gestione delle operazioni del padiglione
Nathanael Ha-Vinh (responsabile delle operazioni)
Roland Thiel (responsabile delle operazioni)
Marlene Zürcher (responsabile delle operazioni)
Mira Song (organizzazione del personale)

Guide
Claudia Achermann, Yvonne Acremann, Marcel Aegerter, Brigitte Aeschimann, Matthias Albin, Andre Albrecht, Peter Anderegg, Sibylle Anderegg, Gerhard Arnold, Marina Avanzini, Gerda Bächi, Silvia Balcar, Hans-Rudolf Balsiger, Urs Bamberger, lleana Battistella, Leana Battistella, Daniel Baumann, Anne-France Baume, Katja Beerli, Andreas Benz, Anja Bertschmann, Claudia Bingisser, Suzana Blagojevic, Peter Blatter, Sandra Bongni, Brigitte Bossert, Martina Bosshard, Laurence Bovet, Irene Brauchli, Paulette Brown, Anton Bürli, John Canciani, Hulda Cattini, Alessandra Cerreda, David Chaignat, Barbara Christen, Magdalena Christen, Deborah Cormetti, Laurence Corroy, Karin-Barabara Cotti, Sandra Crameri, Claudio Coccunato, Hedwig D'Agrosa, Giuseppina D'Angelo, Christina Demont, Caroline Drigatti, Florian Dünner, Christine Eberle, Leonie Eberle, Wolfgang Eberle, Martin Eggenschwiler, Nathalie Eggli, Marie-Therese Eichholzer, Andrea Eigenmann, Nadine Eller, Rachel Engeli, Manuela Erb, Monika Ernst, Verena Erzinger, Susanne Eschmann, Ursula Ettlin, Cédric Evard, Stephan Fernandez, Melanie Fischer, Syliva Fischer, Olivia Fraude, Nicole Frei, Ute Fritzen, Iris Fürst, Gacond André-Willy, Theresa Gardner, Marie-Therese Gattlen, Nadja Geiss, Alexandra Gerber, Johannes Gerber, Marcel Gerber, Susanne Gerber, Aldo Giovannoni, Ignacio Gonnet, Andrea Grigi, Isabelle Grosjean, Maya Grunder, Evelyne Grüninger, Nadine Gsell, Katja Guggisberg, Martina Guggisberg, Verena Gut, Beatrice Güttinger, Thomas Haberland, Franziska Hakimi-Tanne, Erik Haller, Manuela Heeb, Britta Hefti, Kathrin Heim, Hans Heinzer, Peter Helbling, Robert Hellmüller, Silke Hessel, Friedrich G. Hofer, Nicole Hofmann, Nina Hofstetter, Bruno Honegger, André Huber, Brigitte Huber, Mariette Hummel, Susanne Iseli, Michael Isler, Elisabeth Jaggi, Ramacan Jakir, Ursula Jaugitz, Patricia Johner, Gordana Josipovic, Sandra Kälin, Malgorzata Kaminski, Sybille Kaspar, Rosmarie Kern, Jan Kienast, Andrea Kistler, Simona Klauser, Anna Kohler, Beat Koneth, Michael Koschinsky, Werner Kräuchi, Christian Krauer, Andreas Krebs, Manuela Krebs, Rolf Kühn, Marcel Küpfer, Danka Lang, Andre Langenegger, Alexander Lang, Stefan Läuppi, Martin Lenggenhager, Andreas Leuenberger, Manuela Leuenberger, André Leuenegger, Remo Liebi, Janine List, Caroline Loetscher, Cornelia Lörtscher, Sandra Lötterle, Claudio LoVaglio, Ludmilla Mahon, Eveline Marti, Margrit Marti, Paolo Mazzanti, Karin Meek, Deborah Meier, Patrick Meier, Christoph Meury, Jean-Pierre Mivelaz, Christyane Moeri, Antonella Montesi, Lilian Moos, Monika Müller, Sladijana Nakic, Stefan Niffeler, René Nussbaumer, Frederic Nüssle, Esther Oberholzer, Cornelia Oberli, Natascha Obi, Henri Oeggerli, Monique Oldham, Pablo Olmos, Myriam Orler, Sigrid Papst, Alfonsa Pecoraro, Dominique Pernet, Claudia Pfannes, Gianluca Picano, Marco Piccoli, Marija Pintac, Martin Polloni, Caroline Portmann, Sandra Portmann, Olympia Prodromakis, Christian Ragatuso, Daniel Rau, Ursula Reber, Sonja Reckerzügl, Andrea Reusser, Desiree Rickert, Deanna Roberti, Pierre-Laurent Rochat, Tiziana Rodia, Andreas Rogner, Virginia Rohrer, Judith Rumasuglia, Esther Sadri, Bernhard Scherrer, Martin Scheuchzer, Stephan Scheurer, Regula Schild, Roland Schindelholz, Max Schäfli, Alexandra Schlatter, Sandra Schmid, Dominic Schmidt, Isabe Schorer, Raymond Schorer, Raoul Schüpbach, Sibylle Schuppli, Corinne Schwab, Rolf Schwab, Stéphanie Sierro, Björn Sonderegger, Karin Spirk, Angelika Staub, Ester Steiner, Susi Steiner, Simon Steinmeier, Richard Straub, Nicole Stuber, Hugo Studer, Stefan Studer, Luzia Stutz, Patrizia Tacconi, Samanta Tamburrino, Manfred Thoma, Michelina Toto, Mirjam Trachsler, Doris Tuor, Michaela Uher, Raquel Urena, Joel Vautier, Daniela Vogler, Predrag Vojinovic, Ursula Von Euw, Kerstin Wagner, Isabella Waldmeier, Silvia Waller, Stéphanie Warpelin, Cindy Weber, Daniel Weber, Fritz Weber, Nicole Weber, Christa Werren, Daniela Wettstein, Svea Widmer, Barbara Willi, Simon Peter Wirth, Erika Wittenwiler, Jolanda Wullschleger, Brigitta Wyss, Piera Wyss, Elvira Zach, Stefan Zangger, Corinne Zimmermann, Daniel Zimmermann, Marianne Zimmermann, Olivera Zivkovic, Andreas Zogg

Operazioni tecniche
System Modern GmbH, Wiesbaden, Germania

Concetto di abbigliamento personale
Weder und Gut, Frauenfeld www.wederundgut.ch 

Foto: Dossier stampa Cyberhelvetia.ch; © Andreas Mosimann; © Michael Studt; © Philipp Zanatta